Banco Alimentare: un bell’esempio di rete tra le realtà impegnate nella lotta alla povertà

donazione-banco-alimentare

Collaborazione e condivisione, sono le parole che meglio esprimono il primo recupero a livello nazionale di prodotti alimentari, che ha visto coinvolta la rete regionale degli Empori Solidali Emilia Romagna.Protagonista dell’operazione, Rise Against Hunger Italia, organizzazione internazionale no profit impegnata nella lotta contro la fame nel mondo attraverso la distribuzione di cibo ed altri aiuti alimentari. Grazie a Chiara e Roberta, amiche dell’Emporio Bologna Pane e solidarietà, la rete degli Empori Solidali Emilia Romagna è riuscita a ricevere in donazione – dall’azienda Heinz Italia – 20 pallets di omogeneizzati alla frutta (16 tonnellate di peso).

IMG-20180601-WA0000

Grazie all’impegno del Presidente dell’Emporio di Bologna Valeria Frontini, che si è assunta tutti gli oneri del trasporto e della logistica, e al Presidente dell’associazione Pace Adesso Piero Parenti, socio dell’Emporio di Bologna che ha trovato il trasportatore (Trasporti & Logistica Rangoni), la merce è stata depositata alla Fondazione Banco Alimentare dell’Emilia Romagna da dove è stata distribuita agli altri Empori della Regione e a tutte le associazioni convenzionate con il Banco Alimentare. Lunedì 4 giugno la merce è arrivata anche all’Emporio Solidale di Ferrara!

Condividi su:Share on FacebookEmail this to someoneTweet about this on TwitterShare on Google+