Chi Siamo?

Il mantello è un progetto di comunità che si caratterizza come laboratorio di ricerca e sperimentazione sociale. Nasce nel 2016 come progetto promosso da una cabina di regia pubblico-sociale composta da Agire SocialeComune di FerraraAUSL  e ASP e dopo un percorso di condivisione  si costituisce a marzo del 2019 come Associazione di Promozione Sociale (APS) che gestisce l’Emporio Solidale con sede in via Mura di Porta Po, 9 a Ferrara. Dal 2016, fa parte della Rete degli empori solidali dell'Emilia Romagna

Scarica il Regolamento  Scarica lo Statuto

 

  • Cos'è un Emporio Solidale?.

Un emporio solidale è una forma di contrasto alla povertà le cui caratteristiche possono variare notevolmente da territorio a territorio; “il mantello” di Ferrara è un luogo simile ad un piccolo market in cui persone e/o famiglie in difficoltà socio-economica possono, per 12 mesi (rinnovabili al massimo fino ai 18 mesi), ricevere un aiuto per raggiungere piccoli obiettivi di miglioramento rispetto alla situazione personale/familiare che stanno vivendo. I volontari (persone non pagate che mettono a disposizione il proprio tempo libero a titolo gratuito) sono disponibili a svolgere dei colloqui di accompagnamento, segnalare corsi di formazione gratuiti, avviare ad un percorso di orientamento al lavoro (obbligatorio per chi è disoccupato), offrire la possibilità di partecipare ad attività culturali e sportive gratuite, fornire consulenza legale e aiuto psicologico. L’accesso all’emporio solidale, inoltre, prevede la distribuzione di beni alimentari e di prima necessità attraverso un piccolo market.

 

  • A chi ci rivolgiamo?

“il mantello” si rivolge a persone che rischiano di scivolare da una situazione di impoverimento ad una di povertà ed esclusione sociale: persone che pur avendo le competenze e le capacità di essere autonome, hanno visto svanire le loro certezze e si trovano oggi in una condizione grave di vulnerabilità, anche emotiva e psicologica. Stiamo parlando dei cosiddetti nuovi poveri a volte chiamati gli invisibili, proprio perché non facilmente intercettati dai Servizi e dal volontariato storicamente impegnato nel contrasto alle povertà.

 
  • Come si accede?

Ogni anno esce un bando pubblico rivolto a residenti regolarmente soggiornanti nel Comune di Ferrara, Masi Torello, Voghiera.


Clicca qui per vedere l'Avviso Pubblico 2019